Qualificazione gruppo merceologico LEII10 - Ambito A e Ambito B - lavori di sostituzione gruppi di misura elettronici (CE), lavori in presenza di tensione (BT), gestione utenza, attività su linee BT e attività BT in cabina secondaria.

La qualifica LEII10 è rivolta alle imprese appaltatrici di lavori dei seguenti due ambiti:

  •  Ambito A: Sostituzione massiva gruppi di misura (CE) - lavori in presenza di tensione (BT) gestione utenza (BT).
  • Ambito B: Attività su linee BT, lavori in presenza di tensione (BT) e attività BT in cabina secondaria.

 

I 7 passi di Agorà

Per agevolare le aziende, abbiamo raccolto in un unico documento le varie fasi che l'impresa deve completare per qualificarsi. Questo documento si chiama "I 7 passi di Agorà".

I 7 Passi Agorà
Titolo
I passo
sottotitolo_7passi
Iscrizione al portale Enel "Global Procurement".
Descrizione
  • Creazione dell'account sul portale Enel "Global Procurement";
  • scelta del gruppo merceologico LEII10;
  • accesso alla documentazione, nella quale ci sono anche i "Requisiti di base per la qualificazione delle imprese" (RQB LEII10);
  • completamento della prima parte del questionario tecnico (dati anagrafici, certificazioni, referenze, ecc.);
  • pagamento a Enel del bonifico che permette di accedere alla seconda parte;
  • completamento della seconda parte del questionario tecnico, parte economico-finanziaria e caricamento della documentazione richiesta;
  • chiusura e invio a Enel del questionario completo.

Parallelamente alle attività sopra descritte si deve procedere con i passi indicati di seguito.

Imagine_7_passi
Iscrizione al portale procurement Enel (E-distribuzione)
Titolo
II passo
sottotitolo_7passi
Individuazione e formazione del personale tecnico gestionale (allegato 1 RQB LEII10 tabella 1) e con profilo professionale (allegato 1 RQB LEII10) secondo i profili (corsi) previsti:
Descrizione

Profilo QSA - responsabile dei sistemi gestionali per la qualità, sicurezza e ambiente delle imprese appaltatrici di lavori sugli impianti di trasformazione e distribuzione dell'energia elettrica in alta, media e bassa tensione;

Profilo C - conduzione di attività lavorative su impianti elettrici di distribuzione MT e BT (capo squadra);

Profilo D - tirafili (tesatore, amarragista, guardafili:MT-BT).

Profilo E - operatore esperto nella esecuzione di giunzioni e terminazioni su cavi MT e BT.

Profilo F - operatore addetto al montaggio di cabine secondarie e PTP (MT-BT).

Profilo G - operatore addetto ad attività sotto tensione in BT (attività di gestione utenza svolta su gruppi e prese in presenza di tensione in bassa tensione). 

Imagine_7_passi
Formazione LEII10
Titolo
III Passo
sottotitolo_7passi
Verifica del possesso (proprietà o leasing) dei mezzi minimi e delle attrezzature richieste (allegato 3 RQB LEII10).
Descrizione
  • tabella automezzi in numero minimo indicato;
  • tabella attrezzature in un numero sufficiente, in funzione del livello della capacità esecutiva.
Imagine_7_passi
verifica mezzi d'opera e attrezzature LEII10
Titolo
IV Passo
sottotitolo_7passi
Integrazione del sistema di gestione qualità con quanto previsto nelle specifiche Enel (allegato 2 RQB LEII10 e Linee Guida LG).
Descrizione
  • implementazione dei PCQ (Piani Controllo Qualità) richiesti da Enel sia in accettazione che in corso d'opera;
  • implementazione delle procedure per la rintracciabilità dei materiali aventi rilevanza per la qualità del servizio elettrico;
  • implementazione delle procedure di gestione ambientale e di sicurezza sia in cantiere che in sede.
Imagine_7_passi
Sistemi di gestione Enel
Titolo
V Passo
sottotitolo_7passi
Verifica, nella sede dell'azienda, da parte degli ispettori Enel dei requisiti dichiarati e compilazione di un report di verifica in sede.
Descrizione
  • verifica dell'idoneità del personale del passo II;
  • verifica attrezzatura e mezzi del passo III; 
  • verifica integrazione dei sistemi di gestione del passo IV;
  • compilazione di un report di verifica.
Imagine_7_passi
Verifica in azienda Enel LEII10
Titolo
VI Passo
sottotitolo_7passi
Riunione della commissione di qualifica Enel.
Descrizione
  • analisi dei dati economici inseriti al passo I;
  • analisi del report di verifica in sede compilato dall'ispettore Enel al passo V;
  • valutazione finale dei requisiti.
Imagine_7_passi
Commissione Enel
Titolo
VII Passo
sottotitolo_7passi
Comunicazione dell'ottenimento della qualifica Enel.
Descrizione
  • via email dell'ottenimento della qualifica e della classe di interpello raggiunta;
  • tramite raccomandata cartacea dell'ottenimento della qualifica e della classe di interpello raggiunta.
Imagine_7_passi
Comunicazione ottenimento della qualifica Enel

    Agorà offre, oltre ai corsi richiesti, anche la consulenza per tutto l’iter di qualificazione Enel:

    • Iscrizione al portale;

    • Implementazione da zero, nel caso l’azienda non sia ancora certificata, dei sistemi di gestione qualità, salute e sicurezza e ambiente;

    • Integrazione dei sistemi di gestione di qualità già esistenti con quanto previsto nei “Requisiti di base per la qualificazione delle imprese” del G.M. richiesto e nelle Linee Guida;

    • Preparazione con simulazione della verifica in sede degli ispettori Enel;

    • Affiancamento durante la verifica in azienda degli ispettori Enel.

    Contattaci al n. 049.723127 o scrivi a consulenza@gruppoagora.it.